SOTTOMISURE 17.2 e 17.3: a che punto siamo?

by Foglie TV

Quali i risultati attesi e quali i risultati ottenuti fino ad oggi

Il PSRN, grazie alle sottomisure 17. 2 Fondi di mutualizzazione e 17.3 Fondi per la stabilizzazione del reddito, si è dato l’obiettivo di ampliare il numero delle aziende che aderiscono agli strumenti di gestione del rischio5000 aziende per fondi di mutualizzazione e 2000 allo strumento di stabilizzazione del reddito, e di contribuire a rendere l’adozione di tali strumenti uniformemente diffusa in tutto il Paese. Il nord Italia, infatti, continua ad accogliere maggiormente le opportunità messe in campo dalle sottomisure rispetto al Sud.

Nell’ottica della riduzione dei gap territoriali e settoriali, Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali in qualità di autorità di gestione del PSRN ha, quindi, attuato campagne informative capillari e diffuse, per incrementare il grado di consapevolezza dell’intero sistema agricolo riguardo agli strumenti di gestione del rischio.

Tra queste, le tavole rotonde dedicate alle diverse filiere, che hanno visto il coinvolgimento di Rappresentanze agricole e industriali, OP e AOP, Consorzi e Cooperative, Consorzi di difesa e compagnie assicurative, Ordini professionali, Enti territoriali e mondo accademico, ed eventi formativi – tutti i video integrali sono presenti sul canale YouTube del PSRN – ma anche Linee guida per facilitare la fase propedeutica di riconoscimento dei Fondi attraverso suggerimenti, indicazioni e orientamenti alla compilazione della documentazione.

I risultati in riferimento ai primi 3 Soggetti Gestori di Fondi di mutualità e IST [i soggetti gestori dei fondi possono essere cooperative agricole e consorzi di cooperative, società consortili costituite da imprenditori agricoli e loro forme associate, organizzazioni dei produttori e associazioni di organizzazioni di produttori, organismi collettivi di difesa,  – in forma singola o associata – e le reti di impresa costituite in prevalenza da imprese agricole] riconosciuti ufficialmente mostrano, ad oggi, l’adesione di 14.041 aziende agricole per i 4 fondi riconosciuti per la sottomisura 17.2 e di 1.975 aziende per i 4 fondi IST settoriali della sottomisura 17.3.

Fonte: PSRN

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi