fbpx

Riparto fondi destinati allo sviluppo rurale per il periodo 2023-2027: raggiunto l’accordo in CPA

by Foglie TV
Sono stati firmati dal ministro delle Politiche agricole Stefano Patuanelli, quattro provvedimenti attuativi riguardanti il riordino del Servizio fitosanitario nazionale dei settori fruttiferi, delle ortive e della vite, necessari a dare piena applicazione al nuovo regime fitosanitario europeo.

Prendo atto con estrema soddisfazione dell’accordo raggiunto questa mattina dagli Assessori all’agricoltura delle Regioni e Province autonome sulla proposta di riparto avanzata dal Ministero delle Politiche Agricole, attraverso la quale saranno messi a disposizione oltre 16 miliardi di euro in 5 anni, per sostenere gli interventi di sviluppo rurale contenuti nel Piano strategico della Politica Agricola Comune per il periodo 2023-2027. Ora l’intesa dovrà essere approvata dalla Conferenza Stato-Regioni, cui spetta l’ultima parola sulla programmazione dei fondi comunitari destinati al settore agricolo. Il passaggio odierno è però molto importante, anche perché giunge a conclusione di una fase negoziale particolarmente delicata e complessa. Ringrazio il coordinatore della Commissione politiche agricole della Conferenza delle Regioni, Federico Caner e tutti gli Assessori per l’approccio costruttivo assunto durante l’intero negoziato, in particolare l’Assessore”.

Cosi il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Stefano Patuanelli.

POTREBBE PIACERTI ANCHE