fbpx

Puglia Verde “In campo” con Foglie TV, parlano di Fichi e Fioroni

Sabato 25 e domenica 26 Giugno è andata in onda su un panel di emittenti televisive, una nuova puntata di “Puglia Verde”,

by Foglie TV

Sabato 25 e domenica 26 Giugno è andata in onda su un panel di emittenti televisive, una nuova puntata di “Puglia Verde”, trasmissione dedicata all’agricoltura, all’agroalimentare e all’enogastronomia del Tacco d’Italia. All’interno della puntata vi è stata la rubrica “In Campo”, realizzata in collaborazione con Foglie tv, che ha riservato un approfondimento dedicato ai “FICHI E FIORONI”.

Ad attenderci a Monopoli in provincia di Bari, c’erano il dott. Donato Fanelli, il dott. Luciano Zaccaria Agronomo e Responsabile Qualità ed il Produttore Cosimo Leggero per spiegarci tutte le diverse curiosità di questo dolcissimo frutto.

Una delizia per il palato ed una goduria per gli occhi, il fico ed il fiorone sono tra i prodotti tipici del Sud Italia e della Puglia in particolare. In Puglia la coltura interessa prevalentemente le aree della provincia di Bari, nella zona costiera che va da Polignano a mare fino a Monopoli e nell’aria a nord barese verso Terlizzi.

Con la sua caratteristica forma a pera, una buccia spessa di un colore che va dal verde brillante al violaceo scuro, custodisce al suo interno una polpa carnosa e dolce, il vero fiore del frutto e che ha un colore che va dal rosa al rosso.

La raccolta avviene da giugno ad agosto ed inizia con la raccolta nella prima decade di giugno con il Fiorone Bianco, poi si prosegue nella seconda decade di giugno con il Fiorone Scuro e poi nei mesi di luglio agosto si inizia prima con i Fichi Bianchi e poi con i Fichi Scuri.

La raccolta avviene ancora a mano e soprattutto la si fa nelle prime ore del mattino per preservare sempre di più un frutto così delicato. Si raccolgono quei frutti giunti a giusta maturazione per poi essere raccolti in casse e poi trasferiti in magazzino per poter essere confezionati in vari formati, cestino in cartone o cassetta in cartone alveolato.

Il mercato di riferimento sono per un 60% Italia e 40% estero (tra i paesi esteri più importanti vi sono Francia e Germania).

La Puglia è ai primi posti nella produzione di fichi e fioroni.

Sono ricchi di vitamina A, B, C e K ma contengono anche molti zuccheri, ma Alt! Questo non vuol dire che fanno ingrassare anzi, mangiati con moderazione fanno bene in quanto sono sono ricchi di proprietà benefiche che aiutano a mantenere il nostro corpo in salute.

Questi frutti possono essere gustati “al naturale” o su una fetta di pane ma anche essiccati come dolce tipico natalizio, in entrambi i casi i fichi riscuotono sempre un gran successo.
Con in campo è tutto alla prossima puntata.

POTREBBE PIACERTI ANCHE