Featured Video Play Icon

Piero Laterza, pres. ARA Puglia: “Nell’aggregazione c’è futuro!”


Quando il tema dell’aggregazione diventa un elemento imprescindibile per poter oggi competere sui mercati e in particolar modo nella grande distribuzione organizzata (GDO).

Piero Laterza, presidente ARA Puglia e Vicepresidente del Consorzio Mozzarella di Gioia del Colle DOP, apre il suo dibattito sottolineando l’importanza di questi incontri e quanto sia bello poter ritornare alle sane abitudini, dove poter parlare del futuro dell’agricoltura e ricordando a tutti che nell’aggregazione c’è futuro!

Ormai bisogna imparare ad unirsi e a creare una filiera o purtroppo grandi spiragli non se ne vedono”, queste sono state le parole del dott. Laterza, il quale crede fortemente in questo tema e dove lui stesso si è spinto con la certificazione della DOP per la mozzarella di Gioia del Colle. Grazie a questo riconoscimento ora ci si può vantare di essere entrati all’interno della GDO facendo conoscere e viaggiare il prodotto in tutto il mondo.

Questo territorio, ricco di cultura e tradizione, deve essere valorizzato e bisogna iniziare a dare valore a quello che il territorio ci offre con i suoi prodotti. Per tre giorni Sammichele di Bari diviene “cuore pulsante” dell’agricoltura pugliese, una full immersion per gli operatori del settore che esporranno i propri prodotti.

L’agricoltura resta una delle voci importanti del PIL pugliese, dunque, attenzione ai prodotti nostrani, dal settore lattiero-caseario alle macchine ed attrezzature agricole nonché dell’artigianato legato al comparto agricolo, al mondo dei vivai sino a tutto il vasto indotto di allevamenti bovini del territorio.

Il Comune di Sammichele di Bari punta a valorizzare un settore strategico per un intero territorio della sud-est barese cercando anche di collegarsi a realtà di altre regioni. L’obiettivo è quello di creare un appuntamento annuale per valorizzare e presentare le eccellenze del territorio.

 

Foglie TV Administrator
image_pdfScarica l'articolo in PDFimage_printStampa l'articolo
Potrebbe interessarti anche...