fbpx

MIMIC® di Certis Europe per le principali avversità in agricoltura

by Foglie TV

Il 14 dicembre 2021, presso il Nicolaus Hotel a Bari, si è svolta la 33^ edizione per il Forum di Medicina Vegetale, l’ appuntamento annuale d’eccellenza organizzato dall’Associazione Regionale Pugliese Tecnici e Ricercatori in Agricoltura – A.R.P.T.R.A, dedicato alla protezione delle piante e alle novità in materia fitosanitaria e con un focus centrale sulle biotecnologie, dal titolo “Biotecnologie sostenibili: opportunità e sfide per la protezione delle piante”.

L’obbiettivo di questa giornata tecnica è quella di dare una panoramica sul mondo del biotecnologie tramite informazioni chiare e precise dal punto di vista tecnico, scientifico e normativo, presentati da relatori accademici e istituzionali e aziende leader nel settore che hanno descritto e presentato i propri prodotti fornendo descrizioni e caratteristiche tecniche.

Berardino Marchitelli Technical Advisor di Certis Europe presenta MIMIC® è un insetticida specifico per la lotta contro le larve di lepidotteri

MIMIC® è un insetticida specifico per la lotta contro le larve di lepidotteri. MIMIC® è selettivo nei confronti degli insetti utili e verso gli acari predatori, non induce acaro-insorgenza e non viene assorbito dalle piante. È una Sospensione Concentrata contenente 240 g/L di tebufenozide; sostanza attiva che può essere considerata capostipite dei prodotti noti come MAC (Moulting Accelerating Compounds), atti a simulare l’ecdisone prodotto dagli insetti, inducendo in essi un anticipo letale del processo di muta.

Nel suo spettro d’azione ricadono importanti parassiti della vite (Tortricide della vite, Tignola, Tignoletta e Tignola rigata) e di differenti colture frutticole (Carpocapsa, Eulia, Tortricidi ricamatori, Minatrice serpentina) ed orticole (Nottue, Tuta absoluta). Una delle novità del 2021 in casa CERTIS EUROPE, è quella che MIMIC® e COSTAR® WG hanno ottenuto l’estensione di impiego contro Cryptoblabes gnidiella. Il primo va applicato alla dose di 720 ml/ha all’inizio dell’ovideposizione e prima della schiusa delle uova, assicurando una corretta bagnatura delle parti trattate. COSTAR® WG, a base di Bacillus thuringiensis kurstaki – SA 12, va applicato alla dose di 1 kg/ha, con timing applicativi posizionati ad inizio nascita larvale. L’individuazione del corretto timing di applicazione risulta fondamentale per assicurare la massima efficacia insetticida, pertanto, diviene strategico e fondamentale il monitoraggio in campo dei parassiti.

CERTIS EUROPE propone in tal senso le proprie specifiche trappole a feromoni a marchio PHEROCON, specifiche per i differenti fitofagi da monitorare. Il monitoraggio periodico in campo consente di individuare il momento preciso in cui gli adulti stanno iniziando gli accoppiamenti, permettendo così di mirare al meglio l’applicazione dell’insetticida.

 Scopri di più cliccando il seguente link https://www.certiseurope.it

 

POTREBBE PIACERTI ANCHE