fbpx

Le soluzioni UPL per la biostimolazione dell’uva da tavola

by Foglie TV

Una linea di biostimolanti ad azione specifica

A seguito delle importanti acquisizioni, per offrire una linea di soluzioni complete per le colture, all’interno del gruppo UPL confluiscono i Laboratori Goëmar, rendendo quindi UPL di fatto uno dei player di riferimento nel mercato mondiale dei biostimolanti.

Goëmar infatti è stata la prima azienda a dedicarsi allo sviluppo di biostimolanti a base di filtrato di crema d’alga e l’unica a registrare la Laminarina, induttore di resistenza, come agrofarmaco.

Il successo dei biostimolanti Goëmar nel corso degli anni è dovuto a tre fattori fondamentali: la qualità della materia prima, l’Ascophyllum nodosum, raccolto esclusivamente dalle coste della Bretagna, zona in cui si verificano maree di particolare importanza, che rendono le alghe particolarmente ricche di determinati principi attivi, oltre che il metodo estrattivo brevettato, rigorosamente a freddo, senza l’ausilio di solventi, che permette di mantenere inalterate le caratteristiche della materia prima da cui si ottiene il filtrato di crema di alga alla base dei prodotti della linea Goëmar, il GA142 . Altro fattore di successo è il posizionamento tecnico mirato dei prodotti, fornendo quindi quelle che sono tutte le informazioni relative alle modalità di applicazione, in quanti prodotti ad azione specifica per ottimizzare le singole fasi della coltura.

 

 

ADILEO è l’innovativa soluzione UPL a base di GA142 addizionato con Azoto e Magnesio: una proposta tecnica specifica studiata per ottimizzare il livello nutrizionale su vite: grazie ai fisioattivatori presenti all’interno del prodotto, Adileo stimola la pianta alla sintesi degli enzimi nitrato reduttasi e fosfatasi, necessari per l’assorbimento di azoto e fosforo, oltre che di altri enzimi per l’assorbimento dei microelementi, migliorando quindi l’efficienza d’uso della nutrizione minerale. L’apporto diretto di azoto e magnesio, veicolati dal GA142 garantisce una risposta ottimale e rapida del prodotto. Adileo stimola quindi la ripresa vegetativa ed il superamento degli stress abiotici durante il germogliamento con un potente potere reinverdente, soprattutto sulle cultivar suscettibili alla clorosi nelle prime fasi vegetative. Adileo inoltre può essere impiegato nelle strategie di prevenzione del disseccamento del rachide.

BM86 è una soluzione tecnica specifica per ottimizzare l’allungamento del rachide nelle fasi prefiorali. Grazie all’associazione sinergica del GA142 con il boro forniamo infatti alla pianta energia a pronto effetto, oltre che stimolarla al migliore assorbimento dei nutrienti dal terreno e ad ottimizzare il metabolismo, migliorando le potenzialità produttive e le caratteristiche qualitative della produzione come le dimensioni del grappolo. Stimola efficacemente inoltre la biosintesi delle poliammine, regolatori di crescita naturali presenti in tutte le piante.

Tra le novità UPL per la biostimolazione abbiamo BMSTART PLUS, biostimolante a base di filtrato di crema di alghe ad elevata concentrazione, formulato con Boro e Molibdeno. BMSTART PLUS Svolge un’importante funzione antistress grazie all’azione osmoprotettrice ed antiossidante del GA142. Il Boro presente nel prodotto, associato al GA142 che ne migliora l’assorbimento e la traslocazione, migliora il trasporto ed il metabolismo degli zuccheri, influenza gli ormoni vegetali ed aumenta la produzione e la vitalità del polline, favorisce l’assorbimento di acqua e la sintesi di proteine e migliora la stabilità della parete cellulare. Queste caratteristiche ben si adattano all’uso su uva da tavola dove, oltre a stimolare l’allungamento del rachide, può essere impiegato nelle diverse fasi del ciclo per migliorare la risposta fisiologica della pianta agli stress ambientali.

 

Per info https://www.uplitalia.com/newsite/product-list.cfm

 

 

 

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi