fbpx

Italmercati a Macfrut presenterà investimenti e progetti

by Foglie TV
Nella ventata di ottimismo intorno a Macfrut spira forte il sostegno e la fiducia dei Mercati all’Ingrosso. Italmercati con il suo network di 19 strutture associate sarà presente a Rimini dal 4 al 6 maggio.
“Nuovi investimenti, ampliamenti e ristrutturazioni dei Mercati, promozione dei prodotti nazionali e di nicchia, valorizzazione delle filiere e della logistica. Nel nostro stand racconteremo per tre giorni quanto i Mercati stanno facendo – sottolinea Fabio Massimo Pallottini, presidente di Italmercati, che sarà presente all’inaugurazione -. Vogliamo sfruttare questa edizione per spiegare a tutti coloro che avremo ospiti nel nostro stand come il sistema dei Mercati all’Ingrosso sia ormai un player riconosciuto nel panorama economico nazionale e a livello istituzionale. Il sistema Italia a Berlino  ha dimostrato di poter competere a livello internazionale, qui a Rimini possiamo dimostrare di avere tutte le possibilità di rilanciare ulteriormente le potenzialità dei nostri Mercati”.
Le notizie in questi giorni si susseguono. Il progetto di ampliamento che porterà il Centro Agroalimentare di Roma a diventare il terzo in Europa, procede spedito. Va avanti il progetto del Nuovo Mercato Agroalimentare di Milano. Il  Maas di Catania ha approvato il progetto per l’installazione dei pannelli fotovoltaici. Veronamercato ha aperto la stagione della presentazione dei bilanci che riportano numeri in media molto positivi. A Genova il Centro Agroalimentare accoglierà a breve il Nuovo Mercato dei Fiori.
I Mercati italiani stanno dimostrando di poter completare la trasformazione in Centri Agroalimentari trasformando in vantaggio competitivo la logistica e la gestione della filiera del freddo – conclude Fabio Massimo Pallottini -. Ora abbiamo l’opportunità di sostenere questi investimenti con le risorse del PNRR dove abbiamo avuto la  capacità ancora una volta di muoverci come network, impostando un lavoro che prevede oltre 400 milioni di investimento sulla transizione ecologica e digitale. Con un impatto atteso sull’economia quantificabile in termini indiretti e indotti pari a circa 1 miliardo di euro e più di 9mila nuovi posti di lavoro.
A Rimini al nostro stand vogliamo condividere e confrontarci  su questi progetti e su questi numeri in quella logica di mix di business e conoscenza che il presidente Piraccini ha messo in evidenza anche per questa edizione di Macfrut.
Fonte: Italmercati

POTREBBE PIACERTI ANCHE