fbpx

Il fiorone ed il suo gusto unico! – Dott. Raffaele Cicorella

by Dott. Raffaele Cicorella

Il fiorone e la danza della pioggia

Il fiorone rappresenta uno tra i prodotti più tipici ed apprezzati del nostro territorio e della nostra Puglia.

Sebbene tutti per facilità lo considerano un frutto di stagione, in realtà, il fiorone è tecnicamente un fiore che, con una particolare impollinazione, compare nelle nostre campagne di solito nella seconda metà di giugno fino ai primi di luglio.

Quest’anno a causa della scarsità di piogge che perdura da parecchi mesi sia nella nostra Conversano e sia nell’intero territorio pugliese e che sta diventando sempre più un’emergenza ambientale per le nostre coltivazioni e non solo, la qualità dei fioroni e gli alberi del fico sono in parte compromessi.

Il caldo afoso di questo periodo, che tra l’altro peggiora il tutto e non da respiro, non è ideale per la qualità e la grandezza del fiorone prima e del fico dopo, ammesso che l’albero coltivato sia una “bifera” ovvero una varietà che li produca entrambi.

Proprietà nutrizionali

I fioroni sono molto gustosi e nel mangiare la loro polpa ne si diventa quasi dipendenti ma attenzione al quantitativo di zuccheri in essi presenti.

Certo, la moderazione in questi casi vale più di ogni altra regola a tavola per cui lasciate perdere chi afferma che si ingrassa mangiando fioroni e mangiatene 1-2 al giorno senza problemi, a meno che non abbiate serie controindicazioni legate a glicemia ed insulina (*).

Tra le varie proprietà, i fioroni sembrano essere validi antiossidanti e capaci di regolarizzare l’intestino perché ricchi di lignina, fibre, semini e mucillagini.

Inoltre, essi sono abbondanti principalmente in vitamina A, B, C ed E ed in beta-carotene, calcio, sodio, ferro, potassio e magnesio donando benefici alla pelle, ossa, denti, vista e all’intero organismo come energizzanti e antinevrotici.

Ricetta

I fioroni, oltre ad essere gustati senza buccia esterna così come sono freschi ed appena raccolti, possono essere abbinati a fette di prosciutto crudo o utilizzati nella preparazione di marmellate.

Oppure, i fioroni possono essere utilizzati in risotti con speck croccante o in insalate con uova e spinaci conditi con il nostrano olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale. E vedi che ti mangi!

(*) Per ulteriori informazioni in merito ti rimando ad una consulenza completamente gratuita! Inquadra il QR-CODE qui in basso e scopri il regalo a te riservato!

Oppure, clicca qui: https://dottorraffaelecicorella.clickfunnels.com/landing-per-foglie

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi