Ibisco di Gowan Italia, la soluzione per una difesa innovativa

by Foglie TV

L’antioidico “elicitore” a base di COS-OGA, con un meccanismo d’azione mai visto prima!

Il settore agricolo e in particolare quello della difesa delle colture è in continua evoluzione, nell’ottica di una piena sostenibilità economica ed ambientale.
Gli investimenti nel campo della ricerca sugli Agrofarmaci consentono di integrare in maniera funzionale i tradizionali mezzi chimici con soluzioni innovative di origine naturale o comunque di nuova concezione.
Ad esempio la nuova sostanza attiva COS-OGA (chito-oligosaccaridi oligo-galaturonidiè stata la prima “sostanza attiva a basso rischio” approvata come previsto dal Regolamento europeo relativo all’immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari  (CE, Reg. 1107/2009 – art.22).
E inoltre il Reg.UE del 22 ottobre 2018 ne consente l’impiego anche in Agricoltura Biologica.
IBISCO è il formulato elicitore anti-oidico a base di COS-OGA, un doppio induttore di resistenza, attivatore delle difese naturali della pianta.
E’ distribuito in esclusiva da Gowan Italia e impiegabile per il controllo dell’Oidio della VITE e la difesa di diverse orticole in serra (vedi dettaglio).
Dal 11/11/2019 al 09/03/2020 è impiegabile anche su LATTUGHE e simili, SPINACIO, RUCOLA, comprese le baby-leaf (in serra e pieno campo) contro la Peronospora.

Scegli l’innovazione

  • Prima “sostanza attiva a basso rischio” autorizzata in Europa
  • Meccanismo d’azione anti-resistenza
  • Sicuro per l’uomo e l’ambiente
  • Selettivo per le colture
  • Impiegabile fino al giorno della raccolta
  • Conforme alle più esigenti richieste della filiera agroalimentare
  • Ideale nelle moderne strategie di Difesa Integrata e impiegabile anche in Agricoltura Biologica 

Il “valore molto innovativo” di IBISCO è testimoniato anche dall’importante riconoscimento ottenuto (unico agrofarmaco fra i premiati) in occasione di Fieragricola con il  Premio Innovazione 2016.
E a seguito dell’estensione d’impiego su Vite, la conferma è arrivata con il premio “New Technology” nell’ambito del Enovitis Innovation Challenge 2018.

Scopri di più 

POTREBBE PIACERTI ANCHE

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi