EVENTO – La Mostra Bovina Interregionale del Centro Sud


Dopo due anni di forzata pausa, dovuta alle restrizioni sanitarie imposte dalla pandemia, ritorna il tradizionale appuntamento con la Mostra Bovina Interregionale del Centro Sud a Noci.  

Purtroppo non si respira un’aria di ottimismo nell’intera filiera zootecnica. Mai come in questo momento la situazione pandemica prima e l’instabilità politica internazionale causata guerra in Ucraina a seguire, hanno fatto sprofondare il settore in una crisi senza precedenti. Da un lato l’aumento incontrollato del prezzo delle materie prime alimentari, del costo dell’energia, del gasolio per i trattori e di quant’altro necessario per la produzione zootecnica e dall’altro, il mancato aumento dei prezzi di vendita del latte alla stalla che sta determinando un ammanco economico nei bilanci aziendali e che provocherà una inevitabile scomparsa di molti allevamenti.   

La manifestazione pertanto, rappresenta per l’intera filiera zootecnica pugliese l’occasione per evidenziare questa grande sofferenza produttiva, economica e commerciale che minaccia la sopravvivenza delle aziende, in un territorio in cui la presenza degli allevatori, che mantengono elevato il livello genetico e di biodiversità della popolazione zootecnica e bovina da latte, garantisce la salvaguardia del paesaggio agreste e il sostentamento di una economia dell’indotto di notevole importanza.  

A tale scopo è prevista l’organizzazione di una conferenza stampa programmata per sabato 26 marzo alle ore 12:00 all’interno del Foro Boario a cui prenderanno parte rappresentanze politiche, sindacali e tecniche dell’intera filiera zootecnica. 

Sono circa 140 i capi bovini di razza Bruna e Frisona registrati alla Mostra provenienti da Basilicata, Sicilia, Campania e soprattutto Puglia e 40 i soggetti di altre razze bovine da latte e da carne nonché ovini, caprini, suini, cavalli e asini iscritti ai rispettivi Libri Genealogici in vetrina a rappresentare la biodiversità zootecnica allevata sul nostro territorio.  

 Una platea di circa 60 gli espositori presenteranno ai visitatori tutte le maggiori novità del settore agricolo zootecnico dal punto di vista meccanico, mangimistico e dei servizi tecnici. 

La Mostra si svolgerà secondo la consueta programmazione, che prevede anche il coinvolgimento degli studenti nella giornata del 25 Marzo. A seguire le due giornate, del 26 e 27 Marzo saranno giornate più intense in quanto vi sarà la sfilata nel ring dei migliori soggetti bovini, frutto di una selezione genetica sempre più innovativa ed improntata ad evidenziare non solo le caratteristiche produttive degli animali, ma anche ad incidere su tutti gli aspetti legati al benessere degli animali stessi. 

A quest’ultimo tema ovvero, alla salute degli animali ed alla qualità delle produzioni previste e contemplate nella nuova programmazione PAC 2023-2027, che troverà concretizzazione all’interno della manifestazione con due Convegni che si svolgeranno nelle serate del 25 e 26 marzo. 

La manifestazione si concluderà alle ore 13:00 di domenica 27, con la proclamazione delle Vacche Campionesse della Mostra e la cerimonia di chiusura alla presenza di autorità tecniche e politiche.

 ????????????????????????????????????

???????????????????????????? ???????? ????????????????????
ORE 10,00 – Inaugurazione ed apertura manifestazione al pubblico
ORE 10,30 – Gara di valutazione morfologica riservato agli studenti degli Istituti Agrari
ORE 11,30 – Presentazione specie e razze allevate in Puglia – Vetrina Italialleva
ORE 15,00 – Gare e Concorsi – CLUB BJC (Bruna) e AGAFI (Frisona)
ORE 18,00 – Presentazione Cavalli in Vetrina
ORE 19,00 – Incontro tecnico: L’impatto economico della BVD nell’allevamento della vacca da latte

???????????????????????? ???????? ????????????????????
ORE 9,00 – Valutazione delle categorie “Giovane bestiame” Bruna e Frisona
ORE 11,30 – Finali delle categorie “Giovane bestiame” Bruna e Frisona
ORE 12,00 – Conferenza stampa
ORE 18,00 – Presentazione Cavalli in Vetrina
ORE 19,00 – Convegno: PAC 2023-2027: transizione ecologica e innovazione nell’allevamento da latte. Eco-schema: benessere animale e riduzione antibiotici

???????????????????????????????? ???????? ????????????????????
ORE 8,30 – Valutazione delle categorie “Vacche” Bruna e Frisona
ORE 12,00 – Finale categorie “Vacche” Bruna e Frisona
ORE 12,30 – Proclamazione Campionesse, premiazioni e chiusura manifestazione

???????????????????????????? ????????????????????????????????????
1. Sabato 26 Marzo dalle 09,00 alle 13,00
2. Domenica 27 Marzo dalle 09,00 alle 13,00 Le dirette streaming saranno visibili in contemporanea sulle pagine Facebook:????.????.????. ????????????????????????
https://www.facebook.com/arapuglia
???????????????????????? ????????
https://www.facebook.com/foglieonline

Foglie TV Administrator
image_pdfScarica l'articolo in PDFimage_printStampa l'articolo
Potrebbe interessarti anche...