Concluso il G7 in Puglia, il presidente Frulli: ” Per la Nuova Fiera del Levante è stata un’occasione unica e straordinaria di visibilità mondiale”

“Con il G7 la Fiera del Levante è entrata nella storia perché ha rappresentato un’occasione unica e straordinaria di visibilità mondiale – dichiara il presidente della Nuova Fiera del Levante Gaetano Frulli. 

Anche Bari ha avuto un ruolo centrale nella tre giorni del summit appena concluso che ha portato nella nostra regione gli uomini più potenti della Terra. A tale proposito un contributo fondamentale è stato quello del Media Center allestito nel quartiere fieristico per il quale la Nuova Fiera del Levante, con l’aiuto di partner storici, si è dimostrata pronta e capace di accogliere un evento di simile portata. Abbiamo ospitato oltre 1800 giornalisti provenienti da ogni parte del mondo, dunque un pezzo importantissimo di questo evento globale con una sala stampa attrezzata e adeguata alle necessità di tutti gli organi di informazione che hanno avuto anche la possibilità di apprezzare i nostri servizi e le nostre eccellenze gastronomiche. Abbiamo quindi superato con soddisfazione gli stress test di queste giornate che hanno avuto ricadute importanti e positive sul piano economico ma anche per l’immagine di Bari e della Puglia”. 

Potrebbe interessarti anche...