fbpx

Berardi srl: Innovazioni colturali, strutturali e varietali del vigneto di uva da tavola

L’azienda Berardi srl durante l’Enoliexpo di Bari ha organizzato un evento nel pomeriggio del 12 Marzo

by Foglie TV

L’obbiettivo di questo evento è stato quello di mettere in luce quelle che sono tutte le innovazioni dal punto di vista strutturale che vanno a valorizzare il prodotto agricolo, nello specifico si è parlato di vigneti e di frutteti.

L’evento moderato da Antonio Berardi, referente dell’azienda organizzatrice, è iniziato con l’intervento del Prof. Mario Colapietra, docente di viticoltura presso l’Università di Teramo, con il quale si è parlato di quali benefici ci sono nell’utilizzo degli impianti a capannina in un vigneto.

Poi è intervenuto Il dott. Mario Monopoli, dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e della repressione frodi dei prodotti agroalimentari (ICQRF), con il quale si è approfondito il ruolo degli ispettori e quanto è importante la figura per valorizzare i prodotti, inoltre ha dato brevi cenni sulla Pac, Politica agricola comune 2023-2027, e sull’agricoltura sostenibile.

Infine ha preso la parola il dott. Fanelli Donato delegato della Commissione Italiana dell’Uva da Tavola (CUT), con il quale si sono messi in evidenza quelli che sono gli obbiettivi della commissione per l’anno corrente e per il 2023 e che dal 15 febbraio hanno ottenuto il riconoscimento come distretto regionale dell’uva da tavola.

L’evento si è concluso con un bel dibattito tra il pubblico ed i partecipanti che hanno richiesto dei chiarimenti anche in vista degli ultimi avvenimenti causati dalla guerra in Ucraina che di riflesso stanno colpendo tutto il settore dell’agroalimentare.

POTREBBE PIACERTI ANCHE