fbpx

Apicoltura e Amore per la natura: L’alveare da favola

by Foglie TV

Se pensiamo ad una favola, cerchiamo tra le sue pagine una regina, una principessa, un principe, un castello e un bosco magico che ci conduca ad un altrove che sia magico, profumato e sensazionale. Poi, quasi per caso, ti accorgi che non sempre le favole sono staccate dalla nostra realtà, dal nostro quotidiano. A me è capitato di vivere una favola, quando mi sono addentrata in un mondo, a dir poco, fatato che si vive in un progetto aziendale chiamato Alveare da Favola, in cui a fare la principessa è l’Ape. No, l’Alveare da Favola non è né un film né un cartone animato, ma la più bella realtà che si può vedere e visitare a Cassano delle Murge, e la sua ideatrice si chiama Vittoria Gravinese. 

Con determinazione, Vittoria ha scelto di seguire i suoi interessi e di realizzarli nel miglior modo possibile. Laureata in Beni Enogastronomici e in Tecnologie Alimentari, ed avendo acquisito esperienza come Operatrice di Masseria didattica e Educatrice ambientale, Vittoria ha voluto realizzare un progetto imprenditoriale vero e proprio condiviso con il suo socio Vito, perito agrario e laureando in Scienze Forestali e Ambientali. Da questi principi, solidi e sostenibili per l’ambiente, nasce l’azienda Alveare da Favola, che si presenta polifunzionale ed abbraccia totalmente il mondo delle Api da miele, realizzando un’esperienza rara ed unica nel territorio. Unica perché non si limita soltanto a produrre miele, in quanto il progetto di Vittoria e di Vito va oltre l’Apicoltura, infatti, uno dei principali obiettivi che si pone l’azienda è quello di creare un equilibrio mentale ed un benessere fisico, sfruttando al massimo i profumi di miele, di pappa reale, di polline, di cera, tutti sapori che sanno di buono e di naturale, che fuoriescono dalle arnie ed influiscono sui sensi dell’uomo, creando un effetto di rilassamento che parte dal cervello e si diffonde attraverso i sensi su tutto il corpo, un vero e proprio toccasana per staccarsi dal quotidiano e crearsi quel magico mondo che ci offre solo ed esclusivamente la natura. Tutto questo avviene all’interno di una struttura alquanto magica che prende il nome di Apiario Olistico, dove si svolge l’attività inerente all’Api Terapia.

L’Apiario Olistico è una struttura alla quale sono collegate esternamente le arnie, in modo che l’aria degli alveari passa attraverso finestrelle protette da reti, consentendo, così, il passaggio dell’aria, ma non degli insetti. La scelta dei materiali usati è fondamentale, infatti si cerca di utilizzare esclusivamente materiali naturali proprio per non rilasciare prodotti chimici e dunque per non interferire con la vita delle api. 

La particolarità di questa struttura riguarda anche la sua forma, che la rende unica proprio per il suo aspetto simile al trullo pugliese e per l’ambiente in cui è collocata in un’area boschiva di interesse naturalistico dell’Alta Murgia. 

Le meraviglie presso l’Alveare da Favola non finiscono qui! L’Azienda, ponendo al centro dell’attenzione il benessere dell’ambiente e conoscendo le paure verso l’insetto impollinatore per via di vecchi prodigi, vuole assicurare l’importanza e la conoscenza delle Api, in questo modo ci si catapulta a ritmo di ronzio presso l’Apiario didattico, presso cui avvengono le danze delle api esploratrici, che vi porteranno all’incontro con le api in cerca di polline, qua e là si potranno intravedere le api spazzine, che sperimentano nuovi metodi di pulizie nelle celle, api nutrici alle prese con la cura della covata, senza trascurare le api ancelle, mentre fanno bella la regina. 

Il miele, l’elisir di giovinezza, è la sostanza alimentare che le api producono, partendo dal nettare dei fiori o dalle secrezioni di parti vive di piante, che esse raccolgono e trasformano. Avviene una graduale maturazione attraverso gli enzimi che derivano dalle secrezioni ghiandolari delle api stesse, questo passaggio fondamentale viene adoperato dall’Ape bottinatrice (l’ape più anziana) e dall’ape magazziniere. 

Naturalmente, ogni zona ha il proprio miele, la nostra Puglia offre una varietà di miele, la cui peculiarità contempla il miele di rosmarino, di timo, di ciliegio, di trifoglio, coriandolo, di agrumi, la cui produzione interessa un periodo che si estende dalla primavera all’estate inoltrata, tutto questo è possibile grazie ad una intesa che si crea tra apicoltore e agricoltore della zona, che, rispettando l’ambiente, evita l’utilizzo di prodotti chimici, per far sì che l’ape possa prendere il polline dai fiori, senza rischiare la sua vita.

 

Questa bella intesa permette all’Azienda Alveare da Favola di favorire un habitat il più possibile naturale, privo di forme di inquinamento e lontano dall’intervento invasivo dell’uomo. Che dire? Un vero e proprio paradiso a portata di mano, che ci fa rivivere a trecentosessanta gradi la Natura, invitandoci ad essere consapevoli del rispetto dell’ambiente e valorizzando le siepi e gli spazi verdi vitali per le nostre piccole amiche api. 

Autore: Cleide Mariasole Coletta

Visita il sito  https://www.alvearedafavola.it/?

POTREBBE PIACERTI ANCHE