fbpx

Agricoltura 4.0: il futuro è già iniziato

by Foglie TV

Foglie Tv in occasione dei suoi 15 anni e dell’inaugurazione della nuova sede, da il via ad una serie di iniziative di approfondimento che si concluderanno ad ottobre in un grande evento finale.

Nell’occasione insieme alla sezione Sud-Est dell’Accademia dei Georgofili di Firenze, di cui è presidente il prof. Vittorio Marzi, e l’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali di Bari, presieduto dal dr.Giacomo Carreras, hanno organizzato un incontro sull’Agricoltura 4.0, a cui hanno partecipato anche Società come Basf, Corteva, FMC, Gowan e Syngenta.

I lavori moderati dal Prof. Vittorio Marzi, hanno visto i saluti del prof. Giovanni Sanesi, Direttore del DISAAT (Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali) dell’Università di Bari e del dr. Giacomo Carreras, in qualità di Presidente del sopra citato Ordine Professionale e le interessanti relazioni dei prof.ri Pasquale Montemurro, già Ordinario di Agronomia nell’Università di Bari ed Accademico dei Georgofili, Gaetano Vivaldi, Docente di Colture Arboree e Frutticoltura di Precisione del DISAAT e Michele Perniola, Presidente della Società Italiana di Agronomia, nonché Ordinario di Agronomia presso l’Università della Basilicata e del presidente della Geda Donato Fanelli.

L’incontro ha fatto conoscere alcuni dei presupposti di base di questo modernissimo sistema di Agricoltura, che l’UE ha già inserito come altamente prioritario nell’ambito dei vari finanziamenti destinati al settore agricolo.

Si sono affrontati interessanti relazioni, cominciando da quella del professor Pasquale Montemurro con una particolare attenzione rivolta al percorso storico e scientifico che è alla base di questo modello definibile come “Ultra sostenibile”, come pure alle attrezzature molto sofisticate, specie in termini di sensoristica a tutto campo (condizioni fisiologiche delle piante, del terreno e climatiche, ecc.), che permettono la programmazione e la conduzione agronomica e di difesa delle colture in continua e velocissima interconnessione con le più recenti risultanze scientifiche, come pure con il mondo operativo e commerciale a cui le produzioni sono destinate.

Un altro interessante argomento trattato è stato quello relativo alle prospettive e dai modelli di sviluppo agricolo, con un occhio particolare al nostro meridione.

POTREBBE PIACERTI ANCHE

1 Commenti

Innovazione, una sfida per le aziende agricole 13 Luglio 2021 - 17:00

[…] è stata svolta nell’ambito delle attività previste dalla PAC per sensibilizzare sull’importanza dell’innovazione e della consulenza in agricoltura in particolare relativamente all’introduzione del cosiddetto […]

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi