fbpx

33° Forum di Medicina Vegetale e biotecnologie sostenibili

by Foglie TV

Il tema che si è affrontato durante il 33° Forum di Medicina Vegetale sono le Biotecnologie Sostenibili. Ma cosa vuol dire biotecnologia sostenibile?

Vuol dire delle nuove biotecnologie, che sono lontane dalla tecnica transgenica, la quale si basava sul miglioramento genetico incentrato sull’incrocio di diverse specie.

Ora, attraverso nuove tecniche come la cisgenesi e la genoma edition, si riesce, grazie a delle piccole mutazioni genetiche sempre sulla stessa specie, a far fronte a quelli che possono essere alcune problematiche come ad esempio il clima e la resistenza a determinate malattie.

Il miglioramento genetico delle piante agrarie rappresenta lo strumento potenzialmente più idoneo ad affrontare le sfide dei prossimi anni:

  •  l’incremento delle produzioni
  • l’adattamento delle piante ai cambiamenti climatici
  • la riduzione dell’uso dei prodotti chimici in agricoltura per la tutela dell’ambiente e della salute del consumatore.

L’Italia è abbastanza indietro ed il problema non è scientifico ma bensì politico e pertanto bisognerà modificare gli aspetti regolatori, però siamo in una fase di passaggio, di traghettamento, ed è per questo motivo che si è voluto approfondire e creare interesse durante il 33° Forum di Medicina Vegetale, grazie alla partecipazione di scienziati di primissima fascia Nazionale, mantenendo alto l’interesse per una maggiore formazione su quello che è la biodiversità e la sostenibilità.

POTREBBE PIACERTI ANCHE