Premio Biol 2017, il mondo dell’olio biologico in vetrina

Eventi, incontri, laboratori, mostre, gastronomia e itinerari: tanti gli appuntamenti della tre giorni dedicata all'olio biologico, protagonista della XXII edizione del Premio Biol, il concorso internazionale per i migliori extravergini ecocompatibili, in programma a Ostuni dal 18 al 20 marzo. Nella "cittadella del Biol", allestita presso il Centro Polifunzionale del Gal Alto Salento, la giuria internazionale, formata da 30 esperti, valuterà gli oltre 350 oli provenienti da 15 Paesi del mondo, in esposizione nella mostra "Un Mondo d'Olio". Un appuntamento consolidato con la qualità, quello organizzato dal CiBI e promosso dall'Assessorato all'Agricoltura della Regione Puglia e dalla Camera di Commercio di Bari, che pone l'accento sulle innovazioni in olivicoltura bio, come sottolineato dal coordinatore del Premio Nino Paparella.