Movimento Agricoltura: "Pronti a chiudere le aziende se legge caporalato non modificata"

La difficoltà di continuare a lavorare con la possibiltà che un imprenditore onesto possa andare  in galera se uno dei suoi dipendenti non avrà osservato i molteplici ed innumerevoli balzelli burocratici previsti dagli ormai ben noti "Indici di Sfruttamento" previsti dalla nuova legge sul caporalato: secondo consiglieri e delegati del Movimento per l'Agricoltura "è necessario cambiare le regole del gioco per poter continuare a giocare altrimenti siamo pronti a chiudere le aziende a causa di una legge dalle buone intenzioni ma dalle preoccupanti risultanze".