Speciale Fruit Attraction 2016 - La Puglia ortofrutticola a Madrid

La Fiera Fruit Attraction costituisce uno degli eventi internazionali di maggior rilievo per il settore ortofrutticolo; l'iniziativa è organizzata dalla Fiera di Madrid (IFEMA) e dall’Associazione spagnola dei produttori ed esportatori di frutta, ortaggi, fiori e piante vive.
L’export del settore ortofrutticolo rappresenta un volano strategico per l’intera filiera e per la nostra bilancia commerciale. Dopo il vino con 5,1 miliardi, è infatti la seconda voce più importante delle esportazioni agro-alimentari italiane con una produzione di oltre 10 milioni di tonnellate di frutta all’anno, quasi 6 milioni di tonnellate di ortaggi.
Le esportazioni nei primi 8 mesi del 2015 sono state di 2 milioni e 614 mila tonnellate di prodotti, per un valore totale di 2 miliardi e 785 milioni di euro. In valore tassi di crescita positivi per tutti i comparti, dalla frutta fresca (+11,6%) agli ortaggi (+13,7%), passando per gli agrumi (+5,3%) fino al grande risultato della frutta secca (+16,1%).
Le aziende presenti, anche raggruppate in Op,  sono state supportate dalle iniziative programmate da ICE (l’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), nell’ambito del “Piano Export Sud”, in collaborazione con Unioncamere Puglia.