Psr 2014-20: il Gal dei Trulli e di Barsento un'esempio virtuoso di sviluppo rurale

Turismo sostenibile, valorizzazione di beni culturali e patrimonio artistico legato al territorio, cura e tutela del paesaggio, dell'uso del suolo e della biodiversità, valorizzazione e gestione delle risorse ambientali e naturali, sviluppo e innovazione delle filiere e dei sistemi produttivi locali: sono solo alcuni degli obiettivi dello sviluppo locale "Leader" inseriti nel nuovo Piano di Sviluppo Rurale 2014 - 20 e che il Gal Terra dei Trulli e di Barsento intende perseguire in continuità con la scorsa programmazione: il tema è stato al centro, presso le Cantine Coppi a Turi, di un convegno organizzato dal Gal stesso al fine di raccogliere suggerimenti e discutere con tutti i potenziali interlocutori di questo percorso.