La tutela dell'ambiente e la battaglia contro l'eolico selvaggio

La tutela dell'ambiente e la battaglia contro l'eolico selvaggio sono state al centro della tavola rotonda promossa dal Consorzio di Tutela del Salice Salentino e organizzata da Cantine Due Palme con la collaborazione dei consorzi di Tutela del Primitivo DOP di Manduria, Brindisi, Squinzano e  Leverano  e del Consorzio Tutela Olio DOP Terra d'Otranto. Il convegno dal titolo: "Salice Salentino e primitivo di Manduria a rischio pale eoliche. Produzioni tipiche e territorio da tutelare", ha visto la presenza di numerosi addetti del settore e politici che si sono confrontati sul tema, nato dall'esigenza di coordinare gli interessi degli investitori nell'ambito delle nuove tecnologie e di coloro che da anni coltivano la terra tutelando il paesaggio e le sue tradizioni.