Bayer CropScience presenta SONATA: la parola agli utilizzatori

SONATA è la nuova specialità antioidica di Bayer, di origine naturale, a base di Bacillus Pumilus ceppo QST 2808, già largamente utilizzata nel corso di questa campagna viticola. L’impiego di Sonata in viticoltura da vino e da tavola continuerà sino alla raccolta dei grappoli…intanto abbiamo voluto sentire dalla viva voce di alcuni produttori che hanno già utilizzato Sonata in campo, cosa ne pensano. Efficacia contro l’oidio, selettività nei confronti di uve di diverso colore e di differenti varietà, sicurezza per gli operatori, prodotto di origine biologica senza residui alla raccolta, valida alternativa allo zolfo, ampia miscibilità con i principali agrofarmaci utilizzati in viticoltura: sono questi gli aspetti tecnici di Sonata maggiormente evidenziati dai produttori intervistati.