Sana 2018, successo da 30 (e lode)

La trentesima edizione del Salone internazionale del biologico e del naturale si è confermata un'occasione irrinunciabile per sviluppare contatti commerciali, fare il punto sul settore e per conoscere i nuovi trend del mercato.

 

Crescono le superfici coltivate, aumentano i consumi, si differenzia l'offerta: da mercato di nicchia a mercato di massa, è questa la rivoluzione degli ultimi 30 anni per il mondo del biologico e del naturale.

Le aziende e i professionisti del settore si sono dati appuntamento al Salone internazionale del biologico e del naturale che si è svolto dal 7 al 10 settembre 2018 alla Fiera di Bologna.

La kermesse si è confermata un'occasione irrinunciabile per sviluppare contatti commerciali, fare il punto sul settore e per conoscere i nuovi trend del mercato.

 

Su una superficie di 52mila metri quadri, i sette padiglioni di Sana hanno proposto alle migliaia di visitatori il meglio della produzione biologica e naturale nazionale e internazionale. Tre le grandi aree tematiche: cura del corpo naturale e bio, alimentazione biologica e green lifestyle.

 

A crescere in fiera anche la presenza di buyer internazionali provenienti da 30 paesi. Circa 2mila gli incontri organizzati fra gli operatori stranieri e gli espositori nell'ambito dell'International buyer program, il programma di incoming organizzato in collaborazione con Ice e FederBio.

 

Grande presenza di aziende tra distributori e produttori con un incremento significativo della Gdo che contribuisce a rendere accessibile il prodotto biologico aumentando profondità ed estensione del proprio assortimento.

 

Sempre più incisivo l'ambito "formazione professionale" in fiera, come dimostrano i numeri di Sana academy che ha registrato un +27 % nel numero di partecipanti agli appuntamenti in agenda, ribadendo il ruolo di piattaforma culturale di confronto e aggiornamento per gli operatori del settore.

 

Una fiera social

Ottimi riscontri arrivano dalla piattaforma digital di Sana, che si conferma come hub integrato di strumenti e servizi online capaci di amplificare e ottimizzare l'esperienza fieristica: oltre 1,5 milioni le pagine del sito di manifestazione consultate, con visite che superano le 290mila unità (+9% sul 2017).

Oltre 24mila professionisti su Facebook, 4.600 su Twitter e 6mila su Instagram.

 

Importante il numero dei blogger e degli influencer richiamati a Sana, specializzati nel settore food, beauty e green e in generale desiderosi di scoprire un mondo che fa sempre più tendenza.

Fonte: Sana