Infortunio del lavoratore che utilizza un trattore agricolo inadeguato

La Sentenza di Cassazione n . 43499 del 21/09/2017 condanna un Datore di Lavoro (imprenditore agricolo) per le lesioni causate ad un suo lavoratore dipendente, a seguito di incidente avvenuto per utilizzo di trattore agricolo “inadeguato”, privo di cintura di sicurezza e degli interventi di manutenzione. La negligenza del DL, secondo la Sentenza, è consistita nel non aver adempiuto agli obblighi sanciti all’art. 71 commi 1 e 4 D.Lgs. n. 81/08 e, l’imperizia del lavoratore che si era messo alla guida del trattore pur conoscendone le condizioni inadeguate, che non era stato capace e tempestivo nello scalare le marce, non scagiona il Datore di Lavoro, il quale avrebbe dovuto, in primis, adeguare il trattore (installare la cintura di sicurezza e sottoporlo a regolare manutenzione) e avrebbe dovuto impedirne l’utilizzo.

(Cassazione Penale, Sez. IV - Sentenza 21 settembre 2017 n. 43499)

 

Ing. Giuseppe Cacucci