Giovani agricoltori, ecco gli step da seguire per aprire la vostra azienda

Giovani agricoltori che amano la terra e decidono di avviare una azienda propria: questo è il sogno di tanti ragazzi under 35 che, nella maggior parte dei casi, lasciano la città per inseguire un sogno che si concretizza in imprese agricole di successo. Parliamo di giovani creativi e dinamici che, con idee innovative, reinventano le tradizioni.

Oggi l’agricoltura dei giovani imprenditori è più moderna e sposa il progresso tecnologico. Il binomio innovazione e tradizione ha fatto in modo che nel 2016 siano aumentati del 5% gli occupati in agricoltura e del 6% le imprese condotte proprio da giovani. Per poter diventare imprenditori – in quello che è considerato il settore tra i più ricchi di opportunità quello agricolo appunto – è stato realizzato un video che sintetizza in modo chiaro quali sono gli step da seguire per avviare la propria idea di impresa.

Innanzitutto per investire il proprio futuro in agricoltura bisogna partire da un’idea che deve essere soprattutto innovativa: per questo Coldiretti ha creato il concorso Oscar Green che, da diversi anni, premia l’innovazione di giovani agricoltori applicata all’agricoltura. Il concorso è anche un’ottima vetrina per farsi conoscere nel settore e per far conoscere le proprie idee. È poi fondamentale organizzare un business plan, cercare di capire quali potrebbero essere le potenzialità, quindi definire una strategia che sia efficace e soprattutto verificare che il progetto possa essere messo in atto, quindi sia fattibile. Con le idee piuttosto chiare, è ottima cosa aggiornarsi attraverso Enti di formazione che offrono un supporto mirato per ogni tipo di idea di azienda.

Per poter avviare un’azienda occorre la terra, ma occorrono anche fondi: ci sono degli incentivi pubblici, ma anche forme di finanziamento private agevolate, che possono essere d’aiuto, per questo è molto importante seguire i bandi regionali; in questo senso un grosso aiuto arriva dall’App TerraInnova, nata proprio per aiutare anche i giovani che desiderano a trovare i bandi di finanziamento pubblici. Una volta trovati i fondi, è possibile dar via alla propria idea di impresa. Un ulteriore aiuto può arrivare contattando i nostri tutors, pronti a dare informazioni utili a chiunque le chieda.

 

Fonte: Coldiretti Giovani Imprese